L’impegno dei volontari in tutto il mondo

A livello mondiale sono 14 milioni i volontari impegnati nel Movimento della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa. Intervengono nei loro Paesi in caso di catastrofe e prestano i primi soccorsi. Il volontariato all’estero prevede anche attività di informazione, prevenzione e promozione della salute. I volontari della Croce Rossa costituiscono la rete di volontari più grande al mondo.

La rete di volontari più grande del mondo

I volontari costituiscono la colonna portante della Croce Rossa fin da quando è stata fondata nel 1863. Sono 14 milioni i volontari che si impegnano a favore del Movimento della Croce Rossa in 142 Paesi attraverso il cosiddetto volunteering. Di questi 12 milioni il 53 per cento è rappresentato da donne e il 42 per cento da giovani. Insieme formano la rete di volontari più grande al mondo. Le Società nazionali di India, Iran, Giappone e Cina vantano il maggior numero di volontari.

Manifesto per la promozione del volontariato in Svizzera

Al fine di sostenere la promozione e il riconoscimento del volontariato, la CRS e altre 27 organizzazioni hanno sottoscritto un manifesto. Insieme diamo il via al dibattito su come far sì che anche in futuro il volontariato ricopra un ruolo importante e susciti l’interesse della popolazione.

I volontari della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa sono al lavoro in tutto il mondo:

Il lavoro dei volontari sul territorio

Tutte le Società nazionali della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa lavorano in stretta collaborazione con i volontari locali, che sono inseriti nelle rispettive comunità e conoscono i problemi e le esigenze delle persone. In caso di catastrofi sono i primi a prestare soccorso sul posto e spesso sono gli unici che riescono a raggiungere la popolazione anche nelle zone più isolate.

I volontari si impegnano in tutto il mondo negli ambiti più disparati, che dipendono in gran parte dalla situazione socio-politica dei singoli Paesi. Seguendo i Principi fondamentali della Croce Rossa i volontari si impegnano a favore dei più deboli e dei loro bisogni svolgendo le seguenti attività:

  • prestare primo soccorso e aiuti di emergenza in caso di catastrofi

  • prestare aiuto in caso di evacuazioni

  • distribuire beni di prima necessità

  • garantire il servizio delle ambulanze

  • fornire assistenza ai profughi

  • aiutare le donne incinte e le neomamme nei lavori domestici

  • assistere i non vedenti

  • sensibilizzare la popolazione ai temi dell’igiene domestica e alimentare

Ambiti di intervento

Promuovere la salute

I volontari fanno informazione su temi quali salute, puericultura, pianificazione familiare, malattie della vista, HIV/AIDS, malaria ed Ebola. Per migliorare la salute di tutti sensibilizzano inoltre la popolazione ai temi dell’alimentazione e dell’igiene. Partecipano alle campagne vaccinali, aiutano il personale nei centri sanitari, reclutano donatori di sangue e molto altro ancora. Senza di loro in alcune zone non sarebbe possibile garantire l’assistenza sanitaria.

I volontari rappresentano un importante intermediario tra i le persone in difficoltà e l’assistenza sanitaria statale. Svolgono mansioni che spesso il personale medico non riesce a coprire per mancanza di risorse. I beneficiari apprezzano molto il lavoro dei volontari, che li aiutano a stare meglio sia a livello fisico che psicologico.

Condivisione delle conoscenze

I volontari della Croce Rossa si tengono costantemente aggiornati. Le conoscenze, l’esperienza e le competenze acquisite vengono potenziate durante il lavoro quotidiano con la Croce Rossa o la Mezzaluna Rossa e questo grande bagaglio viene trasmesso all’intera comunità.

Le formazioni e i perfezionamenti regolari motivano inoltre i volontari a impegnarsi a lungo termine. Il riconoscimento del loro lavoro è importante tanto quanto la fiducia che le persone assistite e la Croce Rossa ripongono in loro. Riuscire a identificarsi con la propria Società nazionale e sentirsi parte di un movimento globale rappresenta un ulteriore stimolo per i volontari.

Volontari al lavoro in tutto il mondo

Volete diventare volontari anche voi?

Anche in Svizzera il volontariato è un gesto di grande solidarietà e soprattutto una necessità.
Sono 53 000 i volontari che sostengono la CRS in diversi modi. Attraverso il volontariato hanno la possibilità di conoscere persone, scoprire altri contesti di vita, ampliare le loro competenze e toccare con mano l’utilità del loro impegno. Volete diventare volontari?

Attività di volontariato

Aiutare persone anziane, malate o migranti, prestare primo soccorso, donare il sangue: con noi potete scegliere tra tante attività di volontariato.

cross-keyelement

BUONO A SAPERSI

Non offriamo attività di volontariato all’estero

Importante: non offriamo attività di volontariato all’estero, dove mandiamo solo persone specializzate. I posti disponibili sono pubblicati sul nostro sito. Per informazioni e consigli sulle professioni nell’ambito della cooperazione internazionale potete rivolgervi a cinfo. Organizzazioni come Intermundo offrono stage ed esperienze di volontariato all’estero.

Donare

Aiutate chi ne ha più bisogno

Con questo gesto sostenete i soccorsi di emergenza a seguito di una catastrofe e vari progetti a favore delle persone in difficoltà.

cross-heart-pattern
Vorrei donare unica arrow-down.
Donare

Condividi questa pagina