Organizzazione

Tabella dei contenuti

object-commentsContatti

Salute, integrazione e salvataggio: tante prestazioni sotto uno stesso tetto. La Croce Rossa Svizzera comprende 24 associazioni cantonali e quattro organizzazioni di salvataggio. Fanno parte della CRS anche Trasfusione CRS Svizzera, la Fondazione umanitaria CRS e la Sede della CRS.

Organizzazione

La Croce Rossa Svizzera (CRS) è un’associazione di diritto privato ai sensi del Codice civile svizzero. L’Assemblea della Croce Rossa è l’organo supremo. È composta da 97 delegati delle
organizzazioni affiliate.

Il Consiglio della Croce Rossa guida la CRS e la rappresenta all’esterno.

Come la Confederazione, la CRS ha una struttura federalista e un’organizzazione decentrata.

Le 24 associazioni cantonali

Le 24 associazioni cantonali (AC CR) sono indipendenti. Le loro offerte si adattano alle esigenze locali.

A livello nazionale le AC CR si impegnano in questi settori:

  • Sostegno nel quotidiano

  • Salute

  • Integrazione

  • Migrazione

La Croce Rossa nella vostra regione

Selezionare il proprio cantone

Le quattro organizzazioni di salvataggio

La Società Svizzera di Salvataggio (SSS) è membro della CRS dal 1982. I suoi nuotatori di salvataggio prevengono gli incidenti e salvano vite. Dentro e fuori dall’acqua.

Samaritani Svizzera è nata nel 1888. Grazie a questa organizzazione chi ha un malore o un incidente riceve primo soccorso. I samaritani sono anche al fianco di persone che hanno bisogno di aiuto per problemi fisici o psicologici.

Uomo e cane fianco a fianco per aiutare: REDOG forma squadre di conduttori e cani da ricerca. Insieme cercano e salvano persone disperse.

La Società Svizzera delle Truppe Sanitarie (SSTS) si impegna per il Servizio sanitario coordinato e forma i soccorritori. L’obiettivo è aiutare rapidamente chi ha avuto un malore o un incidente.

Mujinga Kambundji con il simbolo della Croce Rossa sulla guancia.
Sono colpita dai tanti modi in cui la Croce Rossa s’impegna qui in Svizzera ma anche all’estero. Per stare con i più deboli da oltre 150 anni bisogna essere davvero forti.

La velocista Mujinga Kambundji sostiene i progetti delle organizzazioni di salvataggio della CRS in Svizzera e all’estero.

Le istituzioni della CRS