Diversi uomini con magliette della Croce Rossa portano pacchi sulla testa. Camminano lungo una strada che è circondata da campi allagati.

Madagascar e Malawi colpiti da forti tempeste

News • 8.2.2022

Numerosi Paesi dell’Africa meridionale sono stati flagellati da forti tempeste tropicali. Il 5 febbraio il Madagascar è stato investito dal ciclone Batsirai, dopo che a fine gennaio la tempesta Ana si era abbattuta con violenza sul Malawi. La Croce Rossa Svizzera sostiene i soccorsi della Croce Rossa in quest’ultimo Stato, che figura tra i suoi Paesi di intervento, e invia uno specialista in Madagascar.

La tempesta Ana ha avuto conseguenze gravissime per la popolazione del Malawi. Le piogge incessanti hanno causato catastrofiche inondazioni, in migliaia non hanno più una casa e si trovano a vivere in alloggi improvvisati. Non hanno acqua, cibo e servizi igienici. Le strade, gli edifici, le centrali e le linee elettriche sono state danneggiate. L’arrivo dei team di soccorsi è stato rallentato dalle strade allagate.

La CRS presta soccorsi in Malawi

La CRS fornisce aiuti in Malawi con il sostegno della Confederazione. I team della Croce Rossa allestiscono alloggi d’emergenza e distribuiscono beni di soccorso e contributi in denaro alle famiglie che non hanno più un tetto sopra la testa. La regione colpita è la stessa che nel 2019 era stata investita dai cicloni Idai e Kenneth.
In caso di necessità la CRS, che da anni porta avanti progetti sanitari in questo Paese e presta aiuti quando ce n’è bisogno, è pronta a inviare esperti in soccorsi d’emergenza.

Emergenza umanitaria in Madagascar

In Madagascar oltre 70 000 persone sono state colpite dall’ultima tempesta. Gli abitanti del Paese erano già stati messi a dura prova dalla tempesta Ana, che aveva causato frane e inondazioni, senza considerare che la carestia del 2021 non può ancora dirsi superata. Il passaggio di questa nuova tempesta tropicale non ha fatto che aggravare la crisi umanitaria nel Paese.

La CRS invia un esperto di alloggi d’emergenza in Madagascar e sostiene i soccorsi coordinati del Movimento internazionale della Croce Rossa.

La Croce Rossa intensifica i soccorsi

La Federazione internazionale delle Società di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa e i suoi partner intensificano i soccorsi in modo da poter aiutare ancora più persone. La popolazione del Madagascar non deve infatti affrontare solamente le conseguenze delle tempeste tropicali, ma è anche afflitta da una grave crisi alimentare. I team della Croce Rossa aiutano le famiglie a superare la devastazione causata dalla catastrofe. Dal momento che la stagione dei cicloni non è ancora finita, la situazione in Africa meridionale rimane critica.

Aiutate chi ne ha più bisogno

La sua donazione ci permette di sostenere i nostri team attivi in Malawi, che allestiscono alloggi d’emergenza, distribuiscono beni di prima necessità e forniscono un sostegno in denaro alle famiglie sfollate.

cross-heart-pattern
Vorrei donare unica arrow-down.
Donare

Condividi questa pagina