Padrinati – un aiuto in più

Diventando madrina o padrino offrite alle persone bisognose un sostegno efficace e duraturo. Anche solo un franco al giorno permette di migliorare la salute e diffondere l’umanità in Svizzera e nel mondo intero.

I vantaggi che vi offre un padrinato

  • Un obiettivo importante: sostenere persone in gravi difficoltà.

  • Un aiuto efficace: donare regolarmente riduce i costi amministrativi. Una parte maggiore della vostra donazione va quindi alle persone bisognose.

  • È facile: basta impostare il vostro padrinato una sola volta. Se vorrete modificarlo, potrete farlo in qualsiasi momento chiamandoci o scrivendoci una e-mail.

  • Trasparenza totale: una volta all’anno vi inviamo un resoconto che illustra chiaramente come il vostro contributo viene impiegato per aiutare sul lungo periodo.

  • Un aiuto duraturo: il vostro contributo regolare a partire da un franco al giorno rappresenta un sostegno che ha effetti duraturi nel tempo.

Scegliere un padrinato

Un semplice gesto per un mondo più umano

Aderire a un padrinato non potrebbe essere più semplice: una volta impostato aiuterete le persone bisognose in maniera regolare e duratura. Un aiuto che si rivelerà ancora più efficace perché comporta costi amministrativi ridotti.

Sostenendo la Croce Rossa Svizzera riponete la vostra fiducia in un’organizzazione umanitaria antica e consolidata. La sua incredibile rete internazionale permette alla CRS di prestare soccorsi rapidamente e efficacemente nel nostro Paese e nel resto del mondo. Inoltre, poiché gli specialisti sono affiancati anche da numerosi volontari, una parte maggiore della vostra donazione arriva direttamente a chi ne ha bisogno: adulti, bambini o intere famiglie.

Domande frequenti

Cliccate sul padrinato che volete sostenere e compilate il formulario inserendo il metodo di pagamento desiderato (addebito diretto, carta di credito, polizza di versamento), la frequenza e altre indicazioni.

Non volete sostenere una causa precisa ma semplicemente aiutare chi ne ha bisogno? Con il padrinato «Per rispondere all’urgenza» impiegheremo le vostre donazioni per aiutare dove in quel momento ce n’è più bisogno. Può trattarsi di sostegni durante una pandemia, una crisi umanitaria o dopo una catastrofe come un terremoto, ma anche di un progetto di sviluppo a lungo termine.

Sì, senza alcun impegno né preavviso. Potete interrompere il vostro padrinato in qualsiasi momento oppure modificare l’importo del vostro contributo semplicemente chiamandoci o inviandoci una e-mail. Ovviamente ci auguriamo che possiate sostenerci il più a lungo possibile.

Ci teniamo a informare le nostre donatrici e i nostri donatori in merito ai nostri progetti. Se desiderate ricevere meno posta potete comunicarcelo per e-mail (donazione@redcross.ch) o per telefono (058 400 44 64). Modificheremo il numero degli invii postali secondo la vostra richiesta.

Per motivi etici e come organizzazione certificata Zewo, non proponiamo padrinati destinati a singole persone (p.es. un bambino). Questo tipo di sostegno genera inoltre costi amministrativi elevati. Preferiamo impiegare le donazioni in maniera efficace per sostenere i progetti di aiuto.

Condividiamo l’opinione di Zewo che sul suo sito internet scrive: «Lasciate perdere i padrinati per sostenere un determinato bambino. Sono strumenti di marketing discutibili dal punto di vista etico, che alimentano false speranze. Optate invece per un sostegno destinato a progetti a lungo termine.»

Costruire ad esempio un pozzo o un centro per le cure oftalmiche in regioni isolate va a beneficio di tutti gli abitanti: nonni, genitori, bambini, donne e uomini. Riteniamo che non sia giusto scegliere un bambino che riceverà un trattamento privilegiato rispetto agli altri nel corso di tutta la sua infanzia. Creare una fonte da cui rifornirsi di acqua aiuta invece tutti i bambini – e anche gli adulti.

Sì, la CRS è certificata con il marchio Zewo dal 1967. Zewo è un marchio indipendente. La sua certificazione garantisce che la CRS usa le donazioni in maniera mirata, efficace e proficua. Zewo ha elaborato 21 norme. La CRS deve rispettarle tutte per mantenere la certificazione. Questo marchio impegna la CRS a utilizzare le donazioni che le vengono versate con la massima affidabilità. La CRS deve infine informare le sue donatrici e i suoi donatori in maniera chiara e trasparente.

La Croce Rossa Svizzera è un’organizzazione umanitaria professionale con una lunga tradizione. È certificata con il marchio Zewo dal 1967. È la Società nazionale della Croce Rossa del nostro Paese. In quanto tale fa parte del Movimento internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa, la rete umanitaria più vasta del mondo. Questi legami le permettono di aiutare in maniera efficiente ed efficace le persone in difficoltà. La CRS è impegnata in Svizzera e all’estero nei settori della salute, dell’integrazione e del salvataggio. Le donatrici e i donatori in Svizzera confidano nel suo impegno sin dalla sua fondazione avvenuta più di 150 anni fa.

Resoconti

1/6/2022

Il suo padrinato per rispondere all’urgenza

Chi fugge dal proprio Paese si trova in una condizione di estrema vulnerabilità.

Seleziona la lingua

Condividi questa pagina