Partenariato prolungato

Va avanti il partenariato tra Coop e Croce Rossa Svizzera

Coop e la Croce Rossa Svizzera (CRS) prolungano la loro stretta collaborazione per almeno altri tre anni. Il sostegno dell’azienda è destinato principalmente alle famiglie e alle persone che vivono nella morsa della povertà.

Coop sostiene la CRS sia per progetti a lungo termine, come la piattaforma per le famiglie, sia per operazioni di aiuto concrete. Quest’anno l’azienda ha donato alla CRS 3000 buoni d’acquisto per un valore totale di 150 000 franchi destinati alle persone in difficoltà a causa della pandemia di coronavirus. In occasione dell’iniziativa 2 x Natale, attualmente in corso, Coop dona generi alimentari e prodotti per l’igiene equivalenti a un ammontare di 400 000 franchi, distribuiti a persone colpite dalla povertà. Ogni anno con la sua vendita di Grittibänz, i pupazzi di pasta dolce, Coop raccoglie infine circa 108 000 franchi che vanno a favore dei più svantaggiati.

Coop è partner ufficiale della CRS già dal 2015. La loro collaborazione è prolungata di almeno altri tre anni.