I pupazzi di pasta dolce di Coop

Un modo per aiutare le famiglie nella morsa della povertà

Anche in Svizzera molte famiglie si trovano a fare i conti con la povertà. La situazione peggiora poi in caso di problemi di salute, quando i soldi non bastano più per coprire tutte le spese necessarie. Dal 22 ottobre 2019 Coop devolverà alla Croce Rossa Svizzera (CRS) 10 centesimi per ogni pupazzo di pasta dolce venduto, donando speranza a chi si trova a vivere in condizioni precarie. Partecipate anche voi per sostenere le famiglie più bisognose!

Maria Rossi (nome di fantasia) vive in condizioni precarie in una casa di campagna presa in affitto insieme a Marco, il figlio ormai grande. Maria è una madre divorziata alla costante ricerca di un impiego, ma il fatto di avere 60 anni le dà poche possibilità sul mercato del lavoro. Le sue candidature ricevono sempre risposte negative. Come se non bastasse, nel 2018 la donna ha esaurito il diritto alle indennità, e per percepire una rendita AVS anticipata dovrà aspettare ancora due anni. Prima di iniziare a ricevere gli aiuti sociali, che al momento la rendono più tranquilla, necessitava urgentemente di un paio di occhiali, che ha acquistato quasi interamente in forma rateizzata. Ma alla fine le restavano comunque 350 franchi da pagare: troppi anche considerato il piccolo budget di cui ora dispone grazie all’aiuto sociale. A complicare la situazione si aggiungeva il fatto che l’aiuto sociale copre solamente le spese sopravvenute dall’inizio dell’erogazione del sostegno economico. La situazione si è risolta quando un collaboratore dei servizi sociali ha inviato alla CRS una richiesta di sostegno per la signora, che è stata accolta. Maria Rossi, grata per l’aiuto ricevuto, è più tranquilla ora che non deve più preoccuparsi di saldare la fattura dei suoi occhiali.

Con le donazioni raccolte nell’ambito della campagna dei pupazzi di pasta dolce la CRS aiuta famiglie e singoli in gravi difficoltà. Per ogni dolce venduto, 10 centesimi vengono donati alla CRS. Negli anni scorsi grazie a Coop sono stati raccolti oltre 100 000 franchi l’anno a sostegno delle famiglie più svantaggiate.

Il partenariato con Coop

Dal 2015 Coop è partner ufficiale della CRS e, oltre all’iniziativa dei pupazzi di pasta dolce, sostiene anche l’aiuto in caso di catastrofe all’estero, l’iniziativa «2 x Natale» e la piattaforma per famiglie www.famiglia.redcross.ch.