Comunicato stampa

Friedrun Sabine Burkhalter è la nuova ambasciatrice della Croce Rossa Svizzera

Friedrun Sabine Burkhalter, moglie del consigliere federale Didier Burkhalter, è la nuova am-basciatrice dell’opera umanitaria della Croce Rossa Svizzera. La sua prima apparizione in questa veste avrà luogo il 23 febbraio 2017 nell’ambito dell’iniziativa «2xNatale» presso l’associazione cantonale della Croce Rossa di Neuchâtel.

La signora Burkhalter si impegnerà per promuovere l’opera della Croce Rossa Svizzera (CRS) nel nostro Paese e all’estero. L’anno scorso la nuova ambasciatrice ha già fatto visita a diversi progetti della CRS. Nel suo cantone di residenza, Neuchâtel, ha partecipato a una lettura per famiglie con bambini – una prestazione offerta dall’associazione cantonale per sostenere i genitori.

Inoltre, insieme al servizio visite e accompagnamento della CRS, è andata a trovare una signora anziana e sola, residente a La Chaux-de-Fonds. «Le prestazioni della Croce Rossa, come le offerte di sostegno a favore delle famiglie o il servizio visite e accompagnamento, migliorano la vita delle persone e animano il loro quotidiano. Desidero contribuire affinché il maggior numero di cittadini venga a conoscenza di questi servizi e se ne avvalga», ha dichiarato Friedrun Sabine Burkhalter.

L’ambasciatrice è stata profondamente colpita anche dall’opera di REDOG, la Società svizzera per cani da ricerca e da salvataggio e organizzazione di salvataggio della CRS, di cui ha potuto farsi un’idea durante una visita sul terreno di macerie a Wangen an der Aare.

La CRS è lieta di dare il benvenuto alla signora Burkhalter ed è grata di potere contare sul suo sostegno.