Ambasciatrice

Laetitia Guarino ambasciatrice della CRS

La ventiseienne Laetitia Guarino, medico ed ex Miss Svizzera, è diventata ambasciatrice ufficiale della Croce Rossa Svizzera (CRS). Il suo impegno sarà rivolto soprattutto ad assicurare ai più vulnerabili l’accesso all’assistenza sanitaria.

Già lo scorso ottobre Laetitia Guarino aveva visitato un progetto in Laos facendosi una prima idea del lavoro svolto dalla CRS. Ci racconta: «Laggiù ho appreso come funzionano i progetti mamma-bambino e toccato con mano l’estrema importanza che l’assistenza sanitaria riveste per gli abitanti. Sarà un piacere potere dare il mio contributo alle future attività della CRS».

Un impegno iniziato anni fa

La CRS si impegna in Svizzera e in circa altri 30 Paesi a favore della promozione della salute, prestando particolare attenzione a gruppi vulnerabili come donne incinte, bambini, anziani e profughi. L’impegno di personalità come Laetitia Guarino permette alla CRS di sensibilizzare sempre più persone all’importanza del lavoro umanitario.

L’ex Miss Svizzera è impegnata da anni nel sociale: già nel 2014, anno in cui ha vinto il titolo, la giovane era attiva al fianco di bambini malati in Svizzera e all’estero. La ventiseienne romanda ha concluso questo autunno i suoi studi di medicina e lavora da novembre come medico al pronto soccorso dell’Ospedale Universitario di Losanna (CHUV).