Direttore

Markus Mader

Dal 2008 Markus Mader è direttore della Croce Rossa Svizzera (CRS) che comprende 28 organizzazioni affiliate – ossia 24 associazioni cantonali e quattro organizzazioni di salvataggio (FSS, SSS, SSTS, REDOG) – e due istituzioni (la Fondazione umanitaria CRS e Trasfusione CRS Svizzera con i suoi dodici servizi trasfusionali regionali). È inoltre direttore della Sede della CRS a Berna.

Markus Mader è membro dei consigli di fondazione della Fondazione umanitaria CRS, della Catena della Solidarietà e di Swisscor. Fa inoltre parte della Commissione consultiva del Consiglio federale per la cooperazione internazionale nonché dell’Advisory Board del Center for Philanthropy Studies (CEPS) dell’Università di Basilea. È infine docente del corso «Strategie und Leadership in NPO» dell’Università di Friburgo (CH).

Per sette anni è stato direttore generale della Fondazione Villaggio Pestalozzi per bambini a Trogen, e per dieci anni presidente onorario dell’associazione cantonale CRS di San Gallo e membro della Commissione di controllo della gestione della CRS. È stato cofondatore e primo presidente della rete svizzera Diritti del bambino e presidente della commissione ospedaliera della fondazione dell’Ospedale pediatrico della Svizzera orientale. Per quasi 10 anni ha fatto parte del consiglio di fondazione della Rega e dal 2011 al 2015 del consiglio consultivo del Centro svizzero di competenza per i diritti umani. Dopo gli studi, Markus Mader è stato per cinque anni delegato del CICR in Sri Lanka, Perù e Pakistan/Afghanistan. Ha quindi ricoperto per sei anni la carica di sindaco (senza affiliazione politica) del Comune di Eggersriet (SG), dove era domiciliato. Markus Madre ha due figli adottivi adulti originari dell’Etiopia.