Comunicato stampa

La Croce Rossa Svizzera sostiene 4500 famiglie bisognose in tutto il Paese

Il servizio di custodia di bambini a domicilio della Croce Rossa Svizzera va in soccorso di famiglie in difficoltà, che siano i genitori a vivere un brutto periodo o i bambini a letto malati. Nel 2018 le assistenti delle associazioni cantonali della Croce Rossa hanno fornito un aiuto concreto a circa 4500 famiglie, per un totale di oltre 110 000 ore.

Nel 75 per cento dei casi la prestazione va in aiuto a genitori in difficoltà che necessitano di qualcuno che si occupi dei loro figli. Le ragioni possono essere molte: crolli psicofisici, eccessivo lavoro, infortuni. Nei casi restanti le assistenti si prendono cura di bambini malati che non possono andare a scuola e i cui genitori devono andare a lavoro. Lo scorso anno le assistenti hanno aiutato circa 4500 famiglie in difficoltà per un totale di oltre 110 000 ore, occupandosi complessivamente di 8000 bambini.

Un’offerta aperta anche alle famiglie a basso reddito

Il servizio di custodia di bambini a domicilio viene offerto in tutto il Paese: nel giro di un paio d’ore le assistenti si recano a casa delle famiglie e assicurano stabilità e sicurezza ai bambini, che possono così rimanere in un ambiente familiare e protetto anche in una situazione d’emergenza. Si tratta di personale competente che discute con i genitori le loro necessità e si guadagna rapidamente la fiducia dei bambini. Il costo del servizio varia a seconda del reddito: le famiglie con reddito molto basso pagano circa 5 franchi l’ora, mentre per i più abbienti la tariffa oraria arriva a circa 40 franchi. Grazie alle donazioni, anche le famiglie in condizioni più precarie possono usufruire di un servizio altrimenti inaccessibile. Le tariffe variano a seconda del cantone. Le assicurazioni complementari di alcune casse malati coprono i costi del servizio, proprio come determinate aziende, che si assumono i costi di questa offerta così che i genitori possano lavorare senza pensieri anche quando i figli sono malati.

Per ulteriori informazioni: https://www.redcross.ch/it/prestazioni-crs/custodia-di-bambini-a-domicilio/unancora-di-salvezza-per-genitori-in-difficolta

La storia della famiglia Schwab: https://www.redcross.ch/it/prestazioni-crs/custodia-di-bambini-a-domicilio/ben-piu-che-una-soluzione-demergenza