Paesi di intervento

La CRS opera su scala mondiale e si impegna in una trentina di Paesi per migliorare l’assistenza sanitaria e contrastare le epidemie. Presta soccorsi in caso di violenti conflitti o catastrofi naturali e aiuta la popolazione a ricostruire gli edifici e le infrastrutture distrutte. Nelle zone a rischio sostiene gli abitanti tramite la prevenzione delle catastrofi. Ma anche lontani dai riflettori gli abitanti continuano a subire le conseguenze sul lungo periodo di conflitti violenti, malattie causate dalla povertà e cambiamento climatico. Informazioni in lingua italiana sulle attività della CRS in alcuni dei suoi Paesi di intervento: