21. Ottobre 2020

Redcross Challenge

Cooperazione allo sviluppo: fatti concreti invece di fake news

Venire a conoscenza di informazioni sulla cooperazione allo sviluppo gareggiando contro un personaggio famoso: è questa l’idea che si cela dietro alla Redcross Challenge. Il quiz online della CRS è stato giocato quasi 40 000 volte e ha registrato più vittorie che sconfitte.

Negli ultimi sei mesi la Redcross Challenge, il quiz online della CRS, ha registrato quasi 40 000 partecipazioni e oltre 75 000 visite alla sua pagina web. Un risultato di cui andare fieri, come dichiara Katharina Schindler, responsabile della comunicazione nell’ambito della cooperazione allo sviluppo presso la CRS. Eccezionale è inoltre il fatto che più dell’80 per cento dei giocatori abbia risposto fino all’ultima domanda, provando l’elevata qualità e l’intrattenimento offerti dal quiz. «Il nostro obiettivo era informare e incoraggiare i giovani a riflettere su questioni legate alla cooperazione internazionale», spiega la responsabile. Un lavoro di sensibilizzazione con il quale la CRS mostra gli effetti positivi della cooperazione allo sviluppo. L’obiettivo può ritenersi raggiunto: i partecipanti hanno trascorso 328 ore a rispondere a domande su questo tema. Per rendere l’idea, questa quantità di tempo corrisponde a un treno che viaggia da Berna a Zurigo trasportando 328 passeggeri tutti concentrati a rispondere in totale a più di 152 000 domande sui loro smartphone ininterrottamente per un’ora.

Più vittorie che sconfitte

La Redcross Challenge è stata diffusa principalmente tramite Facebook, Instagram e Twitter e consiste nello sfidare un personaggio famoso. Per il pubblico germanofono le avversarie sono la velocista Mujinga Kambundji, la pattinatrice artistica su ghiaccio Sarah van Berkel e la cantante Nubya. Il pubblico francofono può invece scegliere se misurarsi contro il rapper Sim’s o la presentatrice televisiva Mélanie Freymond. Ad eccezione di Sim’s, tutte le avversarie sono ambasciatrici della CRS. Tranne Mélanie Freymond, che ha assunto questa carica soltanto a giugno del 2020, le altre ambasciatrici hanno partecipato a viaggi della CRS nei Paesi d’intervento per scoprire di persona i programmi di cooperazione allo sviluppo. Da notare che il 55 per cento dei giocatori ha vinto il quiz. Le nostre più sentite congratulazioni a tutti i partecipanti!

Volete iniziare il quiz? È semplice: basta cliccare qui per la versione in tedesco o qui per la versione in francese e accettare la sfida.

La Croce Rossa nelle vicinanze

Panoramica delle offerte nella Sua regione

Newsletter