Giornata dei familiari curanti 2020

Consulenza e sostegno per familiari curanti

Spesso confrontati a situazioni delicate, molti familiari curanti dedicano tutte le loro energie all’attività di assistenza trascurando sé stessi. In occasione della giornata a loro dedicata, diverse associazioni cantonali della Croce Rossa propongono iniziative di sensibilizzazione. Dal 30 ottobre sarà inoltre online il nuovo sito internet familiari-curanti.redcross.ch.

In Svizzera circa 600 000 persone appartenenti a contesti diversi si prendono cura dei loro familiari assumendosi un ruolo fondamentale per la società e fornendo un sostegno cruciale al sistema sanitario. Pur essendo di vario tipo, nella maggior parte dei casi il familiare curante, o caregiver, ha tra i 50 e i 65 anni e si occupa dei genitori o dei suoceri. In un contesto caratterizzato dall’invecchiamento della popolazione questa attività di cura, che rischia di riguardare ognuno di noi, può causare un sovraccarico che è importante individuare con anticipo e andare ad alleviare con un’offerta di prestazioni adeguate.

Un nuovo sito internet

Il nuovo sito familiari-curanti.redcross.ch è pensato come un primo spazio d’informazione nel quale trovare consigli per in seguito dirigersi verso le offerte proposte da varie organizzazioni senza scopo di lucro. Il portale, realizzato in collaborazione con caregiver familiari, vuole essere una fonte d’informazione accessibile e vicina alle preoccupazioni di queste persone affrontando temi quali dubbi e paure, responsabilità e assistenza, fatica e sostegno, previdenza e finanze, decesso e lutto.

Iniziative nella vostra regione
Nella regione di San Gallo e dei due Appenzello le associazioni cantonali della Croce Rossa si uniscono a Pro Infirmis per offrire ai familiari curanti un regalo da parte delle persone assistite. 
Il 30 ottobre a Zurigo l’associazione cantonale insieme con altre cinque organizzazioni trasmettono un programma speciale su Radio24. In questo giorno sarà inoltre attivo un numero gratuito per i familiari curanti disponibile dalle 9 alle 18 (0800 501 502).
Per la Svizzera romanda e il Ticino, consultare il calendario delle attività per la Giornata intercantonale dei familiari curanti.

Negli ultimi anni la Croce Rossa Svizzera (CRS) ha visto aumentare le richieste di aiuto dei familiari curanti e in particolare di coloro che assistono un parente affetto da demenza (27% dei casi nel 2019). Un recente studio dell’UFSP mostra però che per mancanza di tempo i caregiver sono spesso poco informati sui servizi di sostegno esistenti, soprattutto all’inizio dell’attività di cura e nei casi più gravi.

Nuovo sito internet! familiari-curanti.redcross.ch

La Croce Rossa nelle vicinanze

Panoramica delle offerte nella Sua regione

Newsletter