Titolo di «dipl. SSS»

Attestato del titolo professionale

I titolari di diplomi svizzeri registrati presso la CRS che soddisfano le esigenze minime per il riconoscimento dei cicli di formazione e degli studi postdiploma delle scuole specializzate superiori (art. 23 e allegato 5 OERic-SSS) sono autorizzati a portare il titolo di «dipl. SSS». È possibile richiedere un attestato di dipl. SSS presso la CRS in italiano, francese o tedesco.

Secondo l’articolo 36 della legge federale del 13 dicembre 2002 sulla formazione professionale, unicamente i titolari di un diploma svizzero di formazione professionale di base e di formazione professionale superiore sono autorizzati a utilizzare i titoli sanciti dalla corrispondenti prescrizioni.

Per il rilascio dell’attestato, la CRS necessita di una copia del diploma/attestato di riconoscimento e di una breve lettera di accompagnamento. Inoltre se il cognome del richiedente non corrisponde più a quello riportato sul diploma, è necessario presentare la copia di un documento ufficiale sul quale sono riportati entrambi i cognomi (libretto di famiglia/atto di matrimonio). Questo documento può essere inviato per e-mail a swissregistry@redcross.ch o per posta all’indirizzo in alto a destra. Per il rilascio di un attestato di dipl. SSS viene fatturata una tassa di 120 CHF.

Coloro che hanno compiuto una formazione all’estero e il cui titolo professionale è stato riconosciuto dalle autorità competenti non sono autorizzati a utilizzare il titolo svizzero protetto di «dipl. SSS». Possono tuttavia impiegare la designazione professionale svizzera corrispondente (p. es. infermiera/infermiere) oppure il titolo loro attribuito nel Paese in cui è stata svolta la formazione (con indicazione del Paese).